FANDOM


Eroe senza nome
Eroe senza nome in Risen 2
Nome Sconosciuto
Sesso Maschio
Razza Umana
Etnia Caucasico
Occupazione Capitano pirata; Inquisitore (ex)
Abilità Buon combattente
Abile ladro (sviluppando le abilità associate)
Capace forgiatore di armi (apprendendo l'arte da un fabbro)
Prima apparizione Risen
Ultima apparizione Risen 2
Doppiatore Gus Gallagher

L' Eroe senza nome è il protagonista di Risen e Risen 2: Dark Waters. Nel primo capitolo della saga, è un naufrago senza memoria che si ritrova sull'isola di Faranga. Nel sequel, ambientato dieci anni dopo, è all'inizio un tenente dell'Inquisizione, anche se in seguito si dovrà infiltrare fra i pirati per recuperare un magico artefatto

AspettoModifica

La sua statura è media, ha gli occhi scuri e i capelli sono castani.

In Risen, ambientato in un medioevo in stile fantasy, l'Eroe senza nome ha i capelli rasati e, in un certo senso, un aspetto più arcigno di quello attuale. Tra il vestiario si può inoltre annoverare un'armatura di fattura medievale, in tema con il periodo.

Nel sequel, il look dell'Eroe senza nome cambia notevolmente: in accordo con la nuova ambientazione piratesca, l'aspetto è molto più trasandato, di cui l'emblema sono i capelli molto più lunghi del capitolo precedente. Ha poi una benda sull'occhio destro, dovuta al fatto che ha perso l'uso di quell'organo a seguito dell'utilizzo del monocolo di Mendoza nel finale di Risen. Alla sua prima apparizione indossa un'uniforme dell'Inquisizione, seppur trasandata, poiché nei dieci anni intercorsi tra il primo e il secondo capitolo l'Eroe è diventato un ufficiale di tale fazione.

PersonalitàModifica

StoriaModifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.